CONSENSO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
secondo il D.Lsg. 196/03 ed il Regolamento UE n. 2016/679


SELECTA di E. Valla e M.C. Trapani (in seguito “Titolare”)
Società di Ricerca e Selezione del Personale con Accreditamento del Ministero del Lavoro Prot. N. 1066/RS
Via dei Farnese, 17 – 43125 Parma – P. IVA 01794780344
Tel (0521) 237711 – Fax (0521) 289643 – email info@selectaparma.it – Pec selectaparma@pec.it – Web www.selectaparma.it
in qualità di titolare del trattamento
La informa
ai sensi dell’Art. 13 D. Lsg. 30.6.2003 n. 196 (in seguito “Codice Privacy”) e dell’Art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati (acquisiti, memorizzati, trattati, ecc.) con le modalità e finalità descritte nel presente.

1) Soggetti individuati al Trattamento
Il Titolare del trattamento è:
SELECTA di E. Valla e M.C. Trapani con sede legale in Via dei Farnese – 43125 Parma.
Non è nominato un DPO (Data Protection Officer), il responsabile del trattamento per le competenze di comunicazione e gestione informative/consensi con gli interessati è l’Ufficio Amministrativo della società SELECTA.
Per brevità, non viene riportato per esteso l’elenco aggiornato degli altri responsabili e degli incaricati al trattamento che è custodito presso la sede legale del titolare del trattamento e potrà essere richiesto in qualsiasi momento, come previsto dall’ultimo articolo del presente.

2) Oggetto del Trattamento
Il Titolare tratta i dati personali, identificativi (ad esempio nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, email, retribuzione, stato di famiglia, informazioni relative allo stato di salute ed altro in base all’incarico ricevuto) – in seguito, “dati personali” (o anche “dati”) - da Lei comunicati in occasione della Sua candidatura alle nostre proposte di collocazione lavorativa ed, in generale, per essere inserito nella nostra Banca Dati.

3) Finalità del Trattamento
I Suoi dati personali saranno trattati:
a) senza il Suo consenso espresso (art. 24 lett.a),b),c) Codice Privacy e art.6 lett.b), e) GDPR) per le seguenti finalità di servizio:
- mantenere i dati da Lei forniti spontaneamente, in risposta ad una nostra ricerca di candidati per una determinata posizione lavorativa per il tempo necessario alla selezione e decidere così se convocarla ad un primo colloquio conoscitivo;
- esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;
b) solo previo Suo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR) per le seguenti finalità:
- inserirLa nella nostra Banca Dati per un periodo massimo di sei mesi dalla concessione del consenso, per garantire il completamento della ricerca e selezione della posizione lavorativa per la quale si è attualmente presentata e per la quale concede autorizzazione;
- inviare i Suoi dati ai nostri clienti in risposta alle loro richieste di candidature per una determinata posizione lavorativa;
c) solo previo Suo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR) per le seguenti finalità :
- inserirLa nella nostra Banca Dati per un periodo massimo di dieci anni dalla concessione del consenso;
- contattarLa durante questo periodo per sottoporLe altre posizioni lavorative da noi ritenute idonee per il Suo profilo.

4) Modalità di Trattamento
Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art.4 n.2) GDPR e, precisamente, raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, mofdificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distribuzione dei Suoi dati.
I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato. Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e, comunque, per non oltre il periodo oggetto di autorizzazione.

5) Accesso ai Dati
I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. 3.A), 3.B) e 3.C) a dipendenti e collaboratori del Titolare in Italia, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema.

6) Comunicazione dei Dati
Senza la necessità di un espresso consenso (ex art. 24 lett. a), b) , d) Codice Privacy e art. 6 lett. b) e c) GDPR), il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui all’art. 3.A) ad Autorità Giudiziarie, nonchè a quei soggetti ai quali la comunicazione è obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette.
Tali soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari deltrattamento.
Solo per le finalità 3.B) e 3.C) ai nostri clienti per l’individuazione dei candidati ritenuti idonei con l’obbligo di conservarlli fino alla conclusione dell’incarico di ricerca e selezione a noi affidato, per poi distruggerli.

7) Trasferimento Dati
I dati personali sono conservati su supporti informatici in server interni gestiti dalla società SELECTA di E. Valla e M.C.Trapani presso la sua sede di Via dei Farnese, 17 – 43125 Parma, all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà la facoltà di spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dati extrra-UE avverrà in conformità alle disposiizoni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

8) Natura di conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto rispondere
Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 3.B) è obbligatorio. In sua assenza, non potremo garantirLe i servizi dell’art. 3.B).
Il conferimento per le finalità di cui all’art. 3.C) è invece facoltativo.
Può, quindi, decidere (negando il consenso per l’art. 3.C)) di limitare la conservaizone dei Suoi dati per il tempo necessario (ed al massimo sei mesi) a concludere la selezione per la posizione lavorativa a cui si è attualmente candidato e di non ricevere ulteriori proposte al di fuori di questa. Invece, concedendo il consenso per le finalità dell’art. 3.C), acconsentirà a mantenere i Suoi dati nella nostra Banca Dati per un tempo massimo di dieci anni dal momento del Suo consenso.

9)Diritti dell’interessato
Nella Sua qualità di interessato, ha diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e, precisamente, i diritti di:
1. ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intellegibile;
2. ottenere l’indicazione : a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
3. ottenere : a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellaizone, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione, in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestatamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
4. opporsi, in tutto o in parte : a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sitemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate, si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione, anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere comunicazioni solo mediante modalità tradizionali ovvero solo le comunicazioni automatizzate oppure mediante nessuna delle due tipologie di comunicazione.

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR:
- diritto di rettifica (modifica, integrazione)
- diritto all’oblio (cancellazione dei dati personali)
- diritto di limitazione del trattamento
- diritto alla portabilità dei dati (trasferimento dei dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico)
- diritto di opposizione al trattamento
- diritto di reclamo all’Autorità Garante della Privacy.

10) Modalità di esercizio dei diritti derivanti dagli artt. 16-21 GDPR
Nella Sua qualità di interessato, potrà, in qualsiasi momento, esercitare i Suoi diritti o richiedere chiarimenti inviando alla cortese attenzione dell’Ufficio Amministrativo e indicando nell’oggetto Privacy seguito dal motivo (ad esempio : Privacy : cancellazione)
- una raccomandata A/R a SELECTA – Via dei Farnese, 17 – 43125 Parma
- una email all’indirizzo selectaparma@pec.it